Secondo il contratto di noleggio l’orario ufficiale d’imbarco per la maggior parte delle società di charter in Croazia è dalle 17.00, mentre lo sbarco dovrebbe essere il sabato prossimo fino 08.00 o 09.00 di mattina. Molte compagnie charter daranno il loro meglio per preparare la barca anche prima se fossero informati prima che l’ospite verrà nella marina prima di 17.00 ore. Questo deriva in parte dal desiderio di soddisfare i loro ospiti e in parte perché i clienti che vagano intorno alla marina mentre il personale tecnico sta ancora lavorando sulla barca può essere un’esperienza davvero frustrante.

Se prevedete di arrivare dopo di 17.00 ore la maggior parte di società di charter chiederà i dettagli del volo o l’orario prevvisto d’arrivo se arrivate con la macchina e la maggior parte delle aziende aspetta le persone che avevano annunciato in anticipo di arrivare in ritardo o quelli di voli ritardati.

Per quanto tempo il personale delle società di charter aspettera’ varia e spesso le aziende più piccole sono meglio a questo di quelle piu’ grandi. Alcune aziende potrebbero salutare i loro clienti e aiutarli a bordo non importa a che ora della sera o della notte sono arrivati mentre alcune aziende hanno la procedura di benvenuto per tutti gli ospiti che arrivano dopo le 19.00 da una bacheca dicendo gli il nome della loro barca.

La maggior parte delle aziende sono meno flessibili riguardo di tempo di sbarco – c’è molto da fare per preparare le barche per i prossimi clienti e questo non può iniziare fino a quando gli ospiti sono fuori dalla barca. Molti clienti decidono in proprio per restituire la barca nella marina al Sabato alle 09.00 di mattina dimenticando nello stesso tempo  che hanno bisogno di controllare l’inventario e il equipaggiamento prima di scendere dalla barca e questo è il motivo per cui alcune aziende ora scrivono al contratto che la barca si deve tornare nella marina il Venerdì pomeriggio per avere abbastanza tempo per il check out.

Other articles